Dopo gli annunci roboanti, il nulla. Alessandra Moretti fa dietrofront e rinuncia a sottoscrivere un patto per tagliare i vitalizi dei consiglieri regionali: “Avevo chiesto alla Moretti di firmare il nostro documento e mi era stato detto che avrebbe firmato volentieri – ha spiegato il candidato grillino,Jacopo Berti – Nonostante il mio invito sono venuto nella sua sede e sono stato aggredito”.
Ero venuto con la mano tesa per il bene dei cittadini, perché i soldi risparmiati in questo modo saranno versati in un fondo per le pmi o per il sociale – ha proseguito Berti – Il documento era in rete da quasi una settimana e mi era stat

loading...